Attenzione il sito è scaduto. Come rinnovare
X
avviso
top
logo

Login



Visitatori

 11 visitatori online

Utenti online

Nessun Utente Collegato

Contatti Proloco

Pro Loco "Aquae Electae"

P.zza San Nicola

83050 - Quaglietta (AV)



Tel: 3297319225 (ufficio e volontari) - 3392336265 (presidente)

Mail: info@prolocoquaglietta.it
 

Home Ultime News Premio Quagliettani nel Mondo 2008
Premio Quagliettani nel Mondo 2008 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 30 Dicembre 2008 20:08

E’ stato consegnato la sera del 14 agosto in Piazza San Nicola a Quaglietta il “Premio Quagliettani nel Mondoedizione 2008. La serata è stata allietata dalle musiche tradizionali del gruppo di Angelo Loia e Progetto OIZA, un complesso che si occupa di ricercare canti della tradizione popolare cilentana, e che con i suoni di strumenti etnici, ha coinvolto entusiasticamente il pubblico presente di tutte le fasce d’età.

 

 

Il premio, giunto alla quinta edizione, è stato interamente sponsorizzato dalla Banca di Credito Cooperativo di Altavilla Silentina e Calabritto, che ha inserito, già da qualche anno, questa manifestazione tra le tante che annualmente sostiene, mostrandosi sensibile a tutte quelle iniziative culturali, proposte dalle varie associazioni che operano sul territorio. Il Premio, che è stato ideato dalla Pro Loco, offre un riconoscimento annuale ad una figura che si è particolarmente distinta onorando il nome del nostro paese, ed è costituito da una riproduzione dell’antico stemma di Quaglietta, realizzato dall’artista Maria Rachele Branca di Bagnoli Irpino. Nelle passate edizioni il premio è stato assegnato a Rocco Manniello residente a New York, al regista Nino Russo, e lo scorso anno, alla Società Gioventù Quagliettana di New York ed al Dottor Carmì Caruso, che si sono aggiudicati il premio ad ex equo.

La commissione formata da Gelsomino Fungaroli, Antonio Iannone e Gelsomino Viscido, dopo aver esaminato tutte le numerose segnalazioni pervenute, ha deciso di assegnarlo a Suor Gemma Iossa, che da qualche mese ha dovuto lasciare il nostro paese per volontà della Madre Superiora, che ha richiamato tutte le suore a Napoli, presso il convento di Santa Maria Francesca delle Cinque Piaghe, creando non poco malcontento tra tutta la popolazione. La motivazione che ha portato a tale scelta è la seguente: “Ha vissuto nella nostra Comunità per più di trent’anni, ha insegnato a numerose generazioni di bambini della scuola materna occupandosi della loro prima formazione scolastica. Per sua missione, è stata anche vicina ai malati e agli anziani, portando una nota di conforto ma anche di simpatia. Ha fatto del sorriso lo stilema della sua vita.”

Alla vincitrice vanno i complimenti da parte dei componenti del Direttivo della Pro Loco e di tutti i soci!

Ultimo aggiornamento Domenica 15 Febbraio 2009 00:16
 

bottom
top

Ultime notizie

I più letti


bottom

Powered by Fr@nk | Sito realizzato con Joomla! | Copyright © 2008-2009 (All rights reserved) Proloco Aquae Electae

canakkale canakkale canakkale truva search