Attenzione il sito è scaduto. Come rinnovare
X
avviso
top
logo

Login



Visitatori

 53 visitatori online

Utenti online

Nessun Utente Collegato

Contatti Proloco

Pro Loco "Aquae Electae"

P.zza San Nicola

83050 - Quaglietta (AV)



Tel: 393339731791 (Dott. Rocco Avena - Presidente)

Mail: info@prolocoquaglietta.it

Home Quaglietta
Il nome di Quaglietta PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 30 Dicembre 2008 14:32

Nel caso specifico del nome di Quaglietta non dovrebbero sussistere dubbi o difficoltà nell'accettare per buona l'etimologia che ci è stata trasmessa dalla tradizione, che è stata sempre confermata dai documenti scritti e dalle fonti storiche. Le lapidi, piuttosto numerose, collocate nel passato entro la cerchia del castello medioevale, sono un documento prezioso assai probante sull’origine del nome di Quaglietta, in quanto questo nome appare spesso scritto nelle iscrizioni lapidee.

Infatti queste presentano sempre la forma stereotipata di Aquae lecta (o electa) nel significato di Acqua scelta. I documenti della Cancelleria Angioina presentano invece la forma Qualletta, che è la forma più diffusa, più vera, più rispondente al suo significato originario. Spesso però il nome appare scritto nella forma di Quallecta, che riproduce più da vicino il suo etimo latino. Lo troviamo registrato anche nella forma di Caillecta che è la forma meno diffusa, meno frequente e meno nota. Naturalmente tutti gli studiosi di storia locale si trovano d'accordo nel riconoscere che il nome derivi da un toponimo idrico locale che mette in rilievo l'abbondanza e la preziosità delle acque che vi si trovano; il nome cioè deriverebbe da “aqua lecta” che vuol dire “acqua scelta, eletta, pura come il cristallo”.

Quale sarebbe l'acqua scelta che avrebbe dato il nome? Non certamente quella del Sele, che vi transita sporca a valle; non quella del Varo dell'acqua, che non possedeva qualità speciali. Io sono convinto che chi diede il nome a quel luogo, si riferiva certamente alle splendide e fresche acque del fiume Senerchiella, che sgorga rigoglioso nel territorio di Quaglietta, circondato un tempo da terreni fertili che costituivano una “Difesa baronale” del marchese di Senerchia e di Quaglietta; il fiume, dopo breve percorso, sfocia subito nel vicino Sele. Quel nome di Aqua Lecta intendeva mettere in rilievo una terra i cui abitanti “… tengono – dice la Cronaca di Conza – diversi fiumi nelli quali vi sono exquisite trotte” (sic). L'etimo di aqua lecta convinceva e convince tuttora e nessuno finora è riuscito a fornircene uno più probante.

 

 

Aqua Electa

 

 

 

Ultimo aggiornamento Martedì 30 Dicembre 2008 14:40
 

bottom
top

Ultime notizie

I più letti


bottom

Powered by Fr@nk | Sito realizzato con Joomla! | Copyright © 2008-2009 (All rights reserved) Proloco Aquae Electae

canakkale canakkale canakkale truva search