Attenzione il sito è scaduto. Come rinnovare
X
avviso
top
logo

Login



Visitatori

 37 visitatori online

Utenti online

Nessun Utente Collegato

Contatti Proloco

Pro Loco "Aquae Electae"

P.zza San Nicola

83050 - Quaglietta (AV)



Tel: 3297319225 (ufficio e volontari) - 3392336265 (presidente)

Mail: info@prolocoquaglietta.it
 

Home Premio Quagliettani nel Mondo
Premio Quagliettani nel Mondo PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 30 Dicembre 2008 17:53

REGOLAMENTO PREMIO “QUAGLIETTANI NEL MONDO"

 

Il premio, di alto valore simbolico, vuole rafforzare/suggellare  il legame con le proprie origini, in quanto è costituito da una rappresentazione su ceramica e legno dell’antico stemma di Quaglietta. Ideato dopo una approfondita ricerca storica è stato poi realizzato dall’artista Maria Rachele Branca di Bagnoli Irpino.

L’iniziativa è stata proposta dal Consiglio Direttivo della Pro Loco, e le norme per la concessione di tale premio sono state approvate nell’Assemblea generale dei soci del 25 marzo 2005. Durante questa riunione è stata eletta anche la commissione, che dopo avere vagliato le candidature proposte dai soci, decide sull’assegnazione del premio.

 

COMMISSIONE

 

 

Presidente della Pro Loco

 

 

Mario Cuozzo

 

 

Componenti

 

Edoardo Barbarulo

Gelsomino Fungaroli

Antonio Iannone

Gelsomino Viscido

 


 

REGOLAMENTO PER L’ASSEGNAZIONE DEL PREMIO ANNUALE

“QUAGLIETTANI NEL MONDO”

 

 

Definizione e scopi

 

Art. 1. La Pro Loco Aquae Electae” di Quaglietta, istituisce il Premio annuale “Quagliettani nel mondo”.

Art. 2. Il Premio è attribuito annualmente ad un quagliettano o quagliettana (residente, di nascita, di origine, di adozione o comunque per benemerenze) che si sia distinto in qualsiasi campo onorando il nome di Quaglietta in Italia e nel Mondo.

Art. 3. Il Premio è costituito dalla rappresentazione in ceramica dell’antico stemma di Quaglietta, accompagnato da un documento, sottoscritto dai componenti della commissione giudicatrice, recante le motivazioni dell’assegnazione.

Art. 4. Le proposte di candidatura al premio dovranno pervenire entro il 20 giugno al seguente indirizzo: Pro Loco “Aquae Electae” Piazza S. Nicola 83050 Quaglietta (AV), oppure mediante posta elettronica alla seguente e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Art. 5. Il Premio viene attribuito da un’apposita Commissione giudicatrice ed assegnato, annualmente, ad un solo candidato.

Art. 6. La cerimonia di premiazione ha luogo in occasione della Festa di piazza del 14 agosto o, in caso non si dovesse tenere tale Festa, in altra manifestazione organizzata dalla Pro Loco.

 

 

Candidature al Premio

Art. 7. I nominativi dei candidati al Premio possono essere proposti da:

  • Tutti i soci della Pro Loco;
  • Rappresentanti legali di altre associazioni, dandone motivata ragione;

Art. 8.  Le candidature non premiate possono essere riproposte per le edizioni successive del premio.

Art. 9. Non sono ammesse auto-candidature.

Non sono ammesse candidature proposte da coniugi, genitori, figli, fratelli e sorelle del candidato. In assenza di candidati l’individuazione di un nominativo viene fatto dalla Commissione stessa.

Art. 10. Le candidature al Premio si redigono su carta semplice e devono:

  • Contenere dati anagrafici  del proponente;
  • Indicare i dati anagrafici del candidato;
  • Specificare la motivazione della proposta di candidatura.

Art. 11.  Le candidature al Premio devono pervenire, in busta chiusa recante esternamente la dicitura “Candidatura per l’assegnazione del Premio “Quagliettani nel Mondo” entro i termini fissati dal bando di cui all’art. 4.

Le candidature inviate per posta elettronica, saranno stampate e imbustate dalla segreteria della Pro Loco, e regolarmente consegnate alla commissione.

Le buste rimarranno chiuse fino alla scadenza dei termini e verranno aperte dalla Commissione giudicatrice durante la riunione per il vaglio delle candidature.

 

Commissione giudicatrice per l’assegnazione del Premio

Art. 12. La Commissione giudicatrice per l’assegnazione del Premio è presieduta dal presidente della Pro Loco o da suo delegato ed è composta da quattro membri soci nominati dall’Assemblea Generale dei Soci. Sono esclusi dalla composizione i membri del Consiglio Direttivo.

Art. 13. La Commissione si riunisce almeno una volta, in forma privata, per il vaglio delle candidature pervenute; durante la seduta viene redatto un verbale, recante gli esiti delle discussioni e delle decisioni della Commissione, che viene sottoscritto da tutti i componenti e depositato presso la sede della Pro loco, a disposizione di chiunque ne voglia prendere visione.

Art. 14. Le sedute della commissione sono valide se vi partecipano almeno quattro membri.

Art. 15. Per l’assegnazione del premio occorre che almeno tre commissari concordino sul nome del vincitore; in caso di parità nella votazione il voto del presidente della commissione sarà determinante.

Art. 16.    La Commissione decide sull’assegnazione del premio entro il 10 luglio  di ogni anno.

Art. 17.  Il giudizio della commissione è insindacabile.

Art. 18. La Commissione resta in carica per quattro anni e comunque fino a scadenza del mandato del Consiglio Direttivo.

Art. 19. In caso di dimissioni di uno o più  membri della Commissione, si provvederà a sostituirli eleggendoli alla prima riunione  dell’Assemblea dei Soci.

 

Ultimo aggiornamento Martedì 30 Dicembre 2008 18:06
 

bottom
top

Ultime notizie

I più letti


bottom

Powered by Fr@nk | Sito realizzato con Joomla! | Copyright © 2008-2009 (All rights reserved) Proloco Aquae Electae

canakkale canakkale canakkale truva search